SPORT SENZA BARRIERE, APRE A BELLARIA LO SPORTELLO DISABILITA’ AICS

0
752

Diventa così operativo il progetto sociale Aics.con che aveva già previsto uno sportello telematico e la costruzione della mappa degli impianti accessibili in regione

Stop alle barriere architettoniche e sociali: apre a Bellaria, sotto l’egida di Aics Emilia Romagna, lo sportello disabilità Aics.con. Ad accogliere le persone che vi si vorranno rivolgere per chiedere informazioni sugli impianti sportivi accessibili e sulle attività sportive e sociali che promuovano inclusione ci sarà Domenico Evangelista, tra i consulenti di Aics alla guida del progetto sociale Aics.con. Il progetto, più ampio, ha già previsto anche l’attivazione di uno sportello telematico e la costruzione (in corso) della mappa interattiva degli impianti accessibili della regione, entrambi cliccabili al sito www.aicsemiliaromagna.it. Saranno due gli sportelli fisici che verranno allestiti in regione per implementare il servizio reso dallo sportello telematico, e il primo è appunto quello appena aperto a Bellaria, su impulso della presidente regionale di Aics Viviana Neri. Lo sportello tenuto da Domenico Evangelista coprirà l’intero territorio romagnolo e sarà aperto da martedì 23 gennaio, il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17.30 e su appuntamento al Parco Culturale Casa Rossa di Alfredo Panzini – Via Pisino n. 5- Bellaria Igea Marina (mail: sporthallo.aics.er@gmail.com – telefono 339.7805503 – Domenico). «Il progetto Aics.con ha tanti obiettivi, tra tutti quelli di rendere l’attività sportiva accessibile a tutti e di offrire un servizio a chi spesso si trova a far fronte a barriere non solo fisiche ma psicologiche – spiega Viviana Neri, presidente di Aics Emilia Romagna -. I consulenti Aics Domenico Evangelista e Giovanni Rossi sono al lavoro per la costruzione della mappa degli impianti accessibili, ma aprire uno sportello fisico è molto di più: è creare uno spazio di accoglienza e condivisione, primo baluardo contro ogni tipo di barriera».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here