SPECIAL OLYMPICS, FESTA GRANDE A SALSOMAGGIORE TERME

0
589

Grande successo per la quarta giornata del campionato interregionale di Calcio Special Nord Est, organizzata sabato 20 gennaio alla palestra “Gerini” di Salsomaggiore Terme, dalla società di casa, Il Faro 23 di Salso, Special Olympics Team Provinciale Parma ed Aics Parma che ha fornito due dei suoi due arbitri, Achille Ferraiuolo e Giuseppe Meloni, con il patrocinio del Comune di Salsomaggiore. Il torneo integrato a sette squadre provenienti da Emilia Romagna, Veneto e Trentino è stato vinto dall’Asd Union Clodia Chioggia, assente nella precedente tappa di Collecchio ai primi di dicembre, ma meritano un applauso anche le altre contendenti Il Faro 23, i campioni in carica dell’Asd San Severina Parma, Ic Casteller-Anffas Tv di Paese, Sport Life Onlus di Montebelluna, Special Team-Sport 21 di Padova e Aipd Trentino di Trento, che si era imposto un mese e mezzo fa al PalaLeoni. E’ stata anche l’occasione di presentare ufficialmente un atleta ed un tecnico di Parma che parteciperanno ai Mondiali di Dubai nel 2019: si tratta di Luciano Curziotti dell’Asd San Severina Parma che sarà impegnato nel tennis tavolo e di Gianluca Livi, volontario di Special Olympics e Asd Sanseverina Parma, alla guida della Nazionale italiana di calcio. Tante le autorità presenti in una giornata davvero Special, a partire dal sindaco di Salso, Filippo Fritelli, dal vice sindaco di Salso, Giorgio Pigazzani, da quello di Parma nonché Assessore allo Sport, Marco Bosi, passando per il vescovo di Fidenza, Ovidio Vezzoli, il preparatore atletico Vincenzo Pincolini, ed il procuratore, ex giocatore, Giovanni Bia che ha dato il calcio d’inizio oltre a Federica Pattini, componente del Comitato Regionale Special Olympics Emilia Romagna. <Siamo molto orgogliosi e fieri di avere due rappresentanti che da Parma a Dubai terranno alto l’onore della nostra città -spiega il presidente dello Special Olympics Team Provinciale Parma, Giorgio Schianchi- a livello di organizzazione Il Faro 23 ha dimostrato di essere assolutamente all’altezza delle aspettative e conferma la capacità della nostra provincia di realizzare eventi targati Special. L’obiettivo è sempre quello di far divertire e socializzare i ragazzi stando insieme, crediamo ancora una volta di averlo centrato in pieno>.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here