PRESENTATO IL PROGRAMMA DI EYE – appuntamento a Forlì dal 17 al 19 maggio

0
82

Ieri, Giovedì 18 aprile, presso la Sala conferenze del Campus di Forlì – Università di Bologna è stato presentato il programma di EYE Forlì (European Youth Event).

L’EYE arriva per la prima volta in Italia. Si tratta del più grande evento rivolto ai giovani organizzato ogni due anni a Strasburgo dal Parlamento europeo.

In occasione delle prossime elezioni europee (8 e 9 giugno 2024), il Parlamento europeo finanzia la realizzazione di quattro edizioni nazionali di EYE, che si terranno in due capitali, Berlino (Germania) e Vilnius (Lituania), a Brežice (Slovenia) e a Forlì.

Le attività di EYE Forlì inizieranno il 17 maggio pomeriggio in piazza Saffi, con la cerimonia di apertura in ricordo del primo anniversario dell’alluvione in Emilia-Romagna:

Il 18 e 19 maggio, 4 000 giovani dai 16 ai 30 anni potranno partecipare ad oltre 200 workshop, laboratori, attività artistiche, dibattiti, incontri e tornei sportivi proposti da 150 organizzazioni giovanili, dall’Università di Bologna e dalle istituzioni europee.

EYE Forlì terminerà il 19 maggio pomeriggio con una festa finale nel Campus di Forlì dell’Università di Bologna.

Anche AICS comitato regionale Emilia Romagna APS parteciperà ad EYE Impegnandosi attivamente attraverso attività sportive e culturali, con l’obiettivo di promuovere la consapevolezza e l’azione su questi importanti temi.

Nello specifico verranno organizzati momenti di riflessione attraverso workshop sui diritti europei e attività ludico-sportive volte ad aumentare la consapevolezza su tematiche ambientali e di valorizzazione del territorio.

La partecipazione di AICS comitato regionale Emilia Romagna APS ad EYE è una grande opportunità per contribuire attivamente al dibattito e all’azione su questi temi vitali e a collaborare con giovani per promuovere un futuro più inclusivo e sostenibile.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLE ATTIVITA’ PUO’ ESSERE SCARICATO DAL SITO DELL’UNIVERSITA’ DI BOLOGNA

Durante la conferenza stampa di presentazione sono intervenuti:

  • Emma Petitti – Presidente dell’assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna
  • Paolo Calvano – Assessore della Regione Emilia Romagna ai rapporti con l’Unione Europea
  • Raffaella Campaner – Prorettrice per le relazioni internazionali dell’Università di Bologna
  • Emanuele Menegatti – Presidente del Campus UniBo di Forlì
  • Giuliana Laschi – Coordinatrice di EYE Forlì
  • Maurizio Molinari – Capo dell’ufficio di Milano del Parlamento Europeo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here