European Youth Event a Forlì: Un Weekend di Sport, Educazione e Comunità

0
78

Lo scorso fine settimana, sabato 18 e domenica 19 maggio, Forlì ha ospitato l’European Youth Event, un’occasione unica per i giovani di tutta Europa di incontrarsi, confrontarsi e partecipare a diverse attività sportive, educative e ricreative.

L’evento ha visto una vasta partecipazione, con numerose associazioni locali che hanno contribuito ad arricchire il programma.

Tra queste, anche AICS Emilia Romagna che ha organizzando una serie di attività coinvolgenti che hanno permesso ai partecipanti di riflettere su tematiche di attualità come ad esempio inclusione, tutela dell’ambiente e diritti europei

Proprio i diritti sono stati i protagonisti di “Eu Gioco-gioco di comunità“, un gioco di carte sui diritti realizzato in collaborazione con l’associazione LAN – Laboratorio di architetture narrative

che pone i partecipanti di fronte a dilemmi affrontabili attraverso l’esercizio dei propri diritti

Il settore AICS Ambiente ha contribuito all’evento con il “Rifiuthlon”, un’iniziativa che combina sport e sensibilizzazione ambientale. I partecipanti si sono cimentati in una gara di sostenibilità i durante la quale hanno raccolto rifiuti, contribuendo così a pulire il parco del campus dell’UniBo che ha ospitato l’evento.

Diverse anche le associazioni affiliate ad AICS Forlì-Cesena che si sono impegnate per promuovere diverse attività all’interno di EYE.

Fra queste, Stradafacendo ASD ha offerto sessioni di Nordic Walking, una camminata sportiva che utilizza appositi bastoncini per coinvolgere l’intero corpo. Questa disciplina, oltre a favorire il benessere fisico, è stata un’occasione per promuovere uno stile di vita sano e attivo tra i giovani.

Anche la danza sportiva è stata protagonista grazie alla partecipazione del New Dance Club. Le attività hanno attirato diversi curiosi che hanno potuto sia assistere alle performance dei ballerini sia mettersi in gioco in prima persona in divertenti balli di gruppo.

Infine, AICS Volley Forlì ha organizzato il “Catch and Serve Ball”, un’attività che ha coinvolto giovani di tutte le età in un gioco di squadra basato sulla pallavolo.

L’European Youth Event a Forlì è stata quindi una grande opportunità che ha offerto ai giovani partecipanti un weekend ricco di attività che hanno combinato sport, educazione e sensibilizzazione.

Inoltre, con le elezioni europee imminenti previste per l’8 e il 9 giugno, l’EYE ha rappresentato anche un’importante occasione per discutere di partecipazione democratica. I giovani hanno avuto l’opportunità di confrontarsi su tematiche cruciali e riflettere sull’importanza del loro voto, sottolineando l’impatto che le decisioni prese a livello europeo possono avere sulla loro vita quotidiana e sul futuro dell’Unione Europea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here